+39 040 301582

  info@starlead.it  

Avere una presenza online solida è fondamentale per qualsiasi attività. Essere proprietari di un’impresa, con prodotti o servizi di alta qualità, ma non possedere un sito web aziendale equivale a scegliere di escludersi da una fetta importante di mercato.

Allo stesso modo, avere il dominio di un sito web, ma non sfruttarlo per puntare al suo riconoscimento da parte dei motori di ricerca, è come avere una macchina senza benzina.

La buona notizia è che puoi affrontare e vincere questa sfida con l’obiettivo di migliorare la tua visibilità digitale e puntare a un numero crescente di persone interessate alla tua proposta commerciale.

In questo articolo, ti spiegheremo:

  • Cos’è un sito web
  • Qual è la differenza tra sito vetrina e sito e-commerce
  • A cosa serve un sito web
  • Perché un sito web deve posizionarsi tra i primi risultati della SERP
  • Quali sono le best practice per un sito web aziendale

Indice

CHE COS'È UN SITO WEB

Prima di entrare nel dettaglio di cosa sia meglio scegliere per la propria attività, è necessario spendere qualche parola per capire cos’è un sito web.

Volendo creare una correlazione visiva, possiamo dire che si tratta di una sorta di “grande contenitore”, un insieme di pagine web interconnesse e accessibili tramite un browser Internet.

Questa descrizione ci aiuta a vedere un sito web come una collezione ordinata e organizzata di informazioni e risorse, che vengono presentate agli utenti in modo coerente e facilmente navigabile.

Queste pagine, che possono contenere testo, immagini, video e altri tipi di contenuti multimediali, sono ospitate su un server web e identificate da un indirizzo univoco noto come URL (Uniform Resource Locator).

Il server web funge da host per il sito, garantendo che le informazioni siano sempre disponibili e accessibili agli utenti di Internet. Ogni pagina del sito è raggiungibile tramite un collegamento specifico, che permette di accedere rapidamente alle diverse sezioni e ai diversi contenuti offerti.

Detto ciò, quello che ci interessa maggiormente è sapere quale utilizzo ha un sito web e come può diventare produttivo, considerato che può servire a molteplici scopi: può essere un punto di vendita, uno strumento per informare ed educare il pubblico, un mezzo per creare una comunità attorno a un interesse comune, una piattaforma per condividere contenuti creativi ecc.

La produttività di un sito web dipende dalla sua capacità di attrarre e mantenere l’attenzione dei visitatori, offrendo loro valore e soddisfacendo le loro esigenze in modo efficace.

In conclusione, comprendere cos’è un sito web e quali sono le sue potenzialità è fondamentale per fare scelte informate riguardo alla propria presenza online. Con le giuste strategie e un design accattivante, un sito web può diventare uno strumento potente per raggiungere i propri obiettivi e far crescere la propria attività in un mondo sempre più digitale.

CHE DIFFERENZA C'È TRA SITO VETRINA ED E-COMMERCE

Nell’era digitale contemporanea, la presenza online è diventata essenziale per le aziende che vogliono competere efficacemente e in modo sostenibile sul mercato globale. Ogni impresa, indipendentemente dalle dimensioni e dal settore, deve considerare la propria visibilità su internet come una componente cruciale della sua strategia di business.

In questo contesto, emergono due principali tipologie di siti web: il sito vetrina e l’e-commerce, ciascuno con caratteristiche e finalità ben distinte. Questi strumenti rappresentano due facce della stessa medaglia, offrendo approcci diversi ma complementari per interagire con il pubblico e raggiungere gli obiettivi aziendali.

La capacità di attrarre, informare e servire i clienti online può determinare il successo o il fallimento di un’impresa. Avere una presenza online ben strutturata e funzionale è, quindi, una necessità imperativa per chiunque voglia rimanere competitivo e rilevante nel proprio settore.

In un contesto in cui i consumatori sono sempre più connessi e digitalmente sofisticati, le aziende devono essere pronte a rispondere rapidamente alle esigenze e aspettative dei clienti. Questo significa anche garantire che questa presenza sia efficace, intuitiva e capace di offrire un valore reale.

Per questo, il sito vetrina e l’e-commerce non sono più semplici strumenti di marketing, ma parte integrante della strategia operativa e della customer experience. La capacità di combinare le caratteristiche uniche del sito vetrina e dell’e-commerce in una strategia coerente può fare la differenza tra un’azienda di successo e una che fatica a rimanere rilevante, andiamo, perciò, ad approfondirne le specificità.

Sito web vetrina

Ha lo scopo di presentare l’azienda, i suoi prodotti o servizi, e fornire informazioni di base agli utenti.  Serve a creare una presenza online, promuovere il brand e attirare potenziali clienti, ma non permette transazioni commerciali dirette.

Ha una struttura semplice, con pagine come “Chi siamo”, “Servizi”, “Prodotti”, “Contatti”, “Blog”, ecc. Può includere gallerie di immagini e descrizioni dettagliate.

Non richiede un sistema di gestione degli ordini o di pagamento online.L’interazione con l’utente è limitata a moduli di contatto, richieste di informazioni o iscrizioni a newsletter.

Sito web e-commerce

È progettato per vendere prodotti o servizi online. Gli utenti, infatti, possono navigare nel catalogo, aggiungere articoli al carrello, effettuare pagamenti e completare gli acquisti direttamente sul sito.

Include funzionalità per la gestione del catalogo prodotti, carrello della spesa, processi di checkout e sistemi di pagamento sicuri (PayPal, carte di credito, ecc.).

Necessita di strumenti di gestione degli ordini, inventario, spedizioni e, spesso, supporto clienti.
Può offrire funzionalità avanzate come recensioni dei clienti, raccomandazioni di prodotti, promozioni e sconti.

Richiede un’interazione più complessa, inclusa la gestione degli account utente, la tracciabilità degli ordini, il supporto post-vendita e la gestione dei resi.

3 VANTAGGI DI UN SITO WEB AZIENDALE

La qualità di un sito web è il risultato dell’attività di molteplici figure professionali (web designer, grafici, copywriter ecc.) che lavorano in sinergia per far sì che il sito diventi uno strumento funzionale al business.

Quando il lavoro di squadra funziona, i vantaggi di essere online con un sito web diventano concreti.
Continua a leggere questo articolo per scoprire i 3 punti di forza di un sito web vincente!

Visibilità e accessibilità

Un sito web online è raggiungibile 24/7, il che significa che consente ai clienti di ottenere informazioni e fare acquisti in qualsiasi momento. Questa disponibilità continua favorisce l’engagement e aumenta le opportunità di vendita, migliorando l’esperienza utente e la soddisfazione del cliente.

Inoltre, la possibilità di accedere al sito da diversi dispositivi, come computer, tablet e smartphone, garantisce che gli utenti possano interagire con il tuo business in modo conveniente e senza interruzioni.

La presenza online ininterrotta aiuta a costruire la fiducia e la fedeltà dei clienti, offrendo un servizio che si adatta alle loro esigenze e ai loro orari.

Ampliamento della portata geografica

Uno dei maggiori punti di forza di un sito web è che elimina le barriere geografiche, permettendo al tuo business di essere visibile e accessibile a livello internazionale.

Questa espansione globale apre nuove opportunità di mercato, aumentando il potenziale di crescita e di fatturato. I clienti di diverse parti del mondo possono scoprire i tuoi prodotti e servizi, facendo acquisti comodamente da qualsiasi luogo.

A tal proposito, serve ricordare che un sito web multilingue può attirare una clientela ancora più vasta, migliorando la comunicazione e la comprensione dei tuoi servizi.

La possibilità di operare in vari fusi orari, senza la necessità di una presenza fisica incrementa l’efficienza operativa e offre un vantaggio competitivo significativo.

Potenziamento della credibilità

Un sito web ben progettato trasmette un’immagine professionale e rafforza la fiducia dei clienti nei confronti del marchio.

Un design pulito, una navigazione intuitiva e contenuti di qualità dimostrano attenzione ai dettagli e competenza, elementi cruciali per costruire e mantenere una reputazione solida.

Funzionalità avanzate come recensioni dei clienti, certificazioni, e testimonianze contribuiscono, invece, a creare una percezione positiva e autorevole del brand, il che significa attrae nuovi clienti e favorire la fidelizzazione consolidando la posizione nel mercato.

Perché serve posizionare il sito web tra i primi risultati della SERP?

Sintetizzando quanto detto sinora, un sito web aziendale è uno strumento multifunzionale che può contribuire significativamente alla crescita e al successo di qualsiasi attività, migliorando visibilità, comunicazione, vendite e operatività.

In aggiunta, c’è una parte importantissima che riguarda il marketing e la pubblicità in senso stretto, perché un sito web efficiente funge da piattaforma per campagne di marketing digitale, inclusi SEO, SEM, e social media marketing.

Grazie a ciò, è possibile analizzare il comportamento degli utenti, ottimizzare le strategie di marketing e reagire rapidamente a quelle dei concorrenti in base ai dati raccolti, cosa che va a costruire e a rafforzare l’identità del brand attraverso esperienze utente personalizzate.

Affinché tutto questo accada, però, è condizione d’obbligo farsi trovare immediatamente, in quanto è davvero raro che gli utenti, quando cercano qualcosa, si spingano oltre alla prima pagina dei risultati di Google.

In pratica, non comparire ai primi posti della SERP è come non esistere, perché, se l’utente intenzionato a comprare un prodotto o un servizio non lo trova nella prima/seconda pagina, si rivolge alla concorrenza.

Per ovviare a questo problema, possiamo venirti in soccorso noi di Starlead, andando a ottimizzare la tua presenza online con un sito web aziendale in grado di rendere i contenuti visibili e raggiungibili dal pubblico giusto.

BEST PRACTICE PER SITI WEB DI SUCCESSO CON STARLEAD

La nostra agenzia si muove sulla convinzione che qualsiasi lavoro, per dare risultati, deve partire da fondamenta ottime.

Per questo, nella creazione di siti web professionali, innanzitutto progettiamo una struttura che supporti un’esperienza di navigazione responsiva, con qualsiasi dispositivo impiegato.

In via parallela, impieghiamo tutti gli accorgimenti della SEO tecnica e utilizziamo un contenuto semantico di qualità, che ottimizziamo con costanza.

Così facendo, offriamo agli utenti una user experience gradevole e responsiva del loro search intent e, allo stesso tempo, permettiamo ai motori di ricerca di individuare le keywords principali su cui vogliamo andare a posizionare il contenuto.

Compito di chi crea i nostri contenuti SEO per le pagine di un sito web è, dunque, quello di individuare le keywords pensando a cosa cerca l’utente, a che punto della ricerca si trova (se informativa o prossima a un acquisto) e, allo stesso tempo, a come sfruttare al meglio i motori di ricerca.

Individuate e inserite le keywords con scelte semantiche naturali che formeranno il contenuto, lavoriamo su link interni e anchor text, per rendere tutto qualitativamente coerente con la proposta del sito web.

Il nostro obiettivo è quello di posizionare le aziende nel mercato digitale, potenziandone il brand con lo scopo di massimizzarne il profitto.

Ciò che fa la differenza nella nostra web agency è avere a disposizione un team di programmatori, copywriter e social media manager che lavora in sinergia, ma individualmente, nella specificità del proprio ruolo.
Per noi, parte del team è anche il cliente: le scelte sono sempre concordate e pianificate, insieme.

VUOI RIDURRE I COSTI OPERATIVI DELLA PUBBLICITÀ TRADIZIONALE?